Fatturazione elettronica per le spese di giustizia connesse a procedimenti civili o penali

Con l'avvento della Fattura Elettronica numerosi problemi sì stanno avendo nella fase di accettazione e di registrazione delle fatture che ostacolano la corretta gestione delle pratiche e ritardano notevolmente il pagamento delle stesse. Per evitare quanto sopra si raccomanda di controllare i seguenti campi prima dell'invio.

Per controllare la fattura prima dell’invio utilizzare il seguente link Controllare la FatturaPA
Per visualizzare il file ricevuto in formato .xml, salvare il file in una cartella del computer e di seguito utilizzare il seguente link Visualizzare i messaggi ricevuti dal Sistema di Interscambio

SOGGETTI CON REGIME FISCALE DIVERSO DA QUELLO ORDINARIO

(specificare i riferimenti normativi per l'esenzione dell' I.V.A. e/o dell' I.R.P.E.F.)
Scarica il file di esempio
FATTURA ELETTRONICA
(esempio: avvocati)

Dati relativi alla trasmissione  
CampiSuggerimenti
Identificativo del trasmittente: ITRSGMNN70B11B428Q  L'identificativo del trasmittente coincide con il codice fiscale del professionista oppure se si utilizza un intermediario riporta l'Identificativo fiscale dell'intermediario.
Progressivo di invio: 01F15  
Formato Trasmissione: SDI11 Utilizzare il Codice IPA (Codice Univoco Ufficio) relativo alle Spese di Giustizia
(utilizzare il seguente link per l'individuazione del codice delle pubbliche amministrazioni di proprio interesse: http://www.indicepa.gov.it)
Codice Amministrazione destinataria: TGDPBH  
Telefono del trasmittente: 399999999  
E-mail del trasmittente: usg@mail.it  
Dati del cedente / prestatore  
CampiSuggerimenti
Dati anagrafici
I dati anagrafici devono essere correttamente
Identificativo fiscale ai fini IVA: IT01239008750 compilati con Partita Iva,
Codice Fiscale: RSGMNN70B11B428Q Codice Fiscale
Nome: MARIO Nome e Cognome se trattasi di persona fisica
Denominazione se trattasi di società di persone (studi associati).
Cognome: ROSSI  
Regime fiscale: RF02 (contribuenti minimi)  
Dati della sede
 
Indirizzo: VIA MARIO MARI, 111  
CAP: 95041  
Comune: CALTAGIRONE  
Provincia: CT  
Nazione: IT  

 

Dati del cessionario / committente In questa sezione oltre ai dati richiesti, inserire
CampiSuggerimenti
Dati del cedente / prestatore  
Dati anagrafici
 
Codice Fiscale: 82004000871 il codice fiscale corretto
Denominazione: Tribunale di Caltagirone e la denominazione dell'Ufficio Giudiziario, (non inserire la Cancelleria).
Dati della sede
 
Indirizzo: VIALE MARIO MILAZZO, 218
 
CAP: 95041  
Comune: CALTAGIRONE  
Provincia: CT  
Nazione: IT  

 

Dati del terzo intermediario soggetto emittente Campo presente se si utilizza un intermediario
CampiSuggerimenti
Dati anagrafici
 
Identificativo del trasmittente: IT01237654089  
Denominazione: Intermediario S.p.A.  

 

Soggetto emittente la fattura Campo presente se si utilizza un intermediario
CampiSuggerimenti
Soggetto emittente: TZ (terzo)  

 

Dati generali del documento  
CampiSuggerimenti
Tipologia documento: TD01 (fattura)  
Valuta importi: EUR  
Data documento: 2015-03-05 (05 Marzo 2015) Indicare la data (non antecedente all'esecutività del decreto di liquidazione),
Numero documento: 8 il numero della fattura
Importo totale documento: 520.00 e l'importo totale del documento (coincidente con il Lordo)
Causale: proc. CIV. n. 123/2012 R.G. Cancelleria Civile-Separazioni- Mario Tale Indicare la Causale: (dati identificativi del procedimento) materia(penale/civile) Numero di R.G. - Cancelleria competente. nominativo dell'assistito

 

Bollo  
CampiSuggerimenti
Bollo virtuale: SI Deve essere specificato se si è soggetti a bollo virtuale ex D.M. 17/06/2014
Importo bollo: 2.00

Bollo assolto ai sensi del decreto MEF 17 giugno 2014 (art. 6)

 

Ritenuta  NOTA
QUESTO CAMPO NON DEVE ESSERE INSERITO IN FATTURA 
Tipologia ritenuta:   Una implementazione del Sistema per la gestione integrata della contabilità economica e finanziaria,permette di velocizzare il pagamento a condizione che non sia inserito il Campo “RITENUTA” nelle fatture emesse dai Soggetti con Regime Fiscale diverso da quello ordinario (contribuenti minimi, forfettario).
Importo ritenuta:   
Aliquota ritenuta (%):   

 

Cassa previdenziale  
CampiSuggerimenti
Tipologia cassa previdenziale: TC01 (Cassa Nazionale Previdenza e Assistenza Avvocati e Procuratori legali)  
Aliquota contributo cassa (%): 4.00 Indicare l'aliquota contributo cassa (per gli Avvocati 4%)
Importo contributo cassa: 20.00 l'importo contributo cassa
Imponibile previdenziale: 500.00 e l'imponibile previdenziale,
Aliquota IVA applicata: 0.00 l'aliquota Iva applicata sul contributo stesso

 

Dati Relativi alle linee ai dettaglio della fornitura  
CampiSuggerimenti
Nr. linea: 1
 
Descrizione bene/servizio: assistenza legale con Patroc.N.10/2010 del Consiglio dell'Ordine di Caltagirone; giudice: dott. Mario Rossi Utilizzare questo campo per ulteriori l'indicazioni della prestazione e/o altri riferimenti utili all'identificazione del procedimento.
Valore unitario: 500.00 Nel campo valore unitario deve essere indicato
Valore totale: 500.00 Nel campo valore unitario deve essere indicato
IVA (%): 0.00 Nel campo valore totale deve essere ripetuto lo stesso importo.
Soggetta a ritenuta: SI  

 

Dati di riepilogo per aliquota IVA e natura  
CampiSuggerimenti
Aliquota IVA (%): 0.00 Deve essere indicata l'aliquota IVA, il totale imponibile (per gli Avvocati dato dall'onorario dalle spese e dalla cassa previdenza questo deve essere indicato anche nei casi di regimi diversi dall'ordinario), e il totale imposta (IVA sull'imponibile)
Natura operazioni: N2 (non soggette)  
Totale imponibile/importo: 520.00  
Totale imposta: 0.00  

 

Dati relativi al pagamento  
CampiSuggerimenti
Condizioni di pagamento: TP02 (pagamento completo) In questa sezione, oltre agli altri dati, indicare
Dettaglio pagamento
 
Beneficiario del pagamento: Rossi Mario  
Modalità: MP05 (bonifico)  
Importo: 420.00 l’importo netto da pagare,
Istituto finanziario: Banca/Posta  
Codice IBAN: IT14L7000080000123498760321 il codice IBAN del beneficiario

 

Fatturazione elettronica