Torna alla pagina precedente

Guida all'utilizzo del sito

In questa guida vengono illustrate sommariamente le principali funzionalità del sito e le modalità operative.

Le ricerche

La consultazione del presente sito è libera e gratuita.

Il portale "procedure.it" nasce dall’esigenza di raggiungere nuovi margini di efficienza e di trasparenza nella gestione delle procedure concorsuali attuali e future e consente la consultazione on-line, secondo diversi gradi di riservatezza, delle notizie relative ad ogni tipo di atto delle procedure di cui si preveda la pubblicazione, come sentenze dichiarative di fallimento, stati passivi esecutivi, inventari, perizie di stima, avvisi di vendita giudiziaria, relazioni periodiche e rendiconto finale, piani di riparto parziali e finale, decreti di chiusura.

Per favorire la ricerca si possono usare i form centrali alla home page. La tipologia di ricerca si suddivide in: Ricerche Generali e Offerte D'acquisto.

Immagine dei menu della pagina di ricerca

La sezione Ricerche Generali permette di effettuare una ricerca mediante l'inserimento di uno o più parametri come Tribunale, Numero Procedura, Anno Procedura, Magistrato etc.. I tribunali che non sono presenti nel menù, non presentano nessuna procedura informatizzata in quel momento.

Immagine per la ricerca Procedure

E' possibile scegliere il tipo di ordinamento desiderato dei dati, che può essere di tipo crescente o decrescente, relativo a uno dei parametri della ricerca.

Immagine di esempio per il funzionamento del menù Ordina per

Riempiti i campi desiderati per la ricerca, si preme il bottone Cerca e si attende che venga visualizzato il risultato.

Le offerte d'acquisto invece definiscono le ricerche per tipologia di bene, ad esempio bar, appartamento etc...

Immagine per offerte acquisto

I risultati

La pagina dei risultati è composta da un riepilogo in alto dove si presenta un riassunto del tipo di ricerca effettuata. Immediatamente sotto il riassunto si trovano tre pulsanti: modifica ricerca, nuova ricerca, guida alla consultazione. Il primo permette di tornare alla maschera di ricerca, mantenendo inalterati i parametri precedentemente immessi. Premendo "nuova ricerca" invece, si azzerano tutti i campi precedentemente inseriti e si permette di inserirne nuovi. Selezionare il tasto "guida alla consultazione" per avere informazioni su come effettuare ricerche.

Sotto al riepilogo si trova l'elenco di tutte le procedure, elencate in maniera ordinata, precedute dal numero di lotti visualizzati sul totale. Per ogni procedura viene visualizzato lo stato procedura, il tribunale con il relativo ruolo, la data di apertura, il Giudice Delegato e il Professionista.

Immagine di esempio dei risultati

Per vedere i dettagli della procedura è necessario selezionare il pulsante a destra presente in ogni procedura. Si aprirà una pagina con i dettagli della singola procedura.

Immagine di esempio dei risultati della singola procedura

Si può premere sui collegamenti dei documenti per visualizzare gli allegati se esistono.

La pagina renderà visibile al pubblico solo i dati legalmente possibili. Sarà possibile accedere alla scheda riservata, tramite apposito pulsante, solo se si è in possesso dei requisiti e si posseggono username e password. Le modalità di visibilità vengono stabilite dai Tribunali di competenza e dalle leggi vigenti e sono diverse a secondo del tipo di utente che si identifica. Ad esempio il curatore, potrà vedere le schede riservate solo relative alle procedure di sua competenza.

Tramite il pulsante torna ai risultati della ricerca si può tornare indietro alla pagina dei risultati.


Torna alla pagina precedente

Modulistica